Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt

Torna “Coop Incontri”, il piacere di condividere

Riprendono questa settimana gli appuntamenti dei gruppi genovesi  di “Coop Incontri”, il programma dell’Associazione Tempo Libero di Coop Liguria che propone un mix di cultura, intrattenimento e aggregazione.

I gruppi sono attivi a Genova (due presso la Coop di Sestri Ponente, due presso la Antonio Negro, uno in Corso Gastaldi, Valpolcevera e Valbisagno) e alla Spezia, con programmi differenziati che si possono consultare qui: https://coopseitu.it/coop-incontri/ 

 

Ai primi appuntamenti di ciascun gruppo possono partecipare tutti, per farsi un’idea di come funziona il programma:

 

Martedì 5 ottobre, ore 15, sala Cap Via Albertazzi, e giovedì 7 ottobre, ore 15, Biblioteca Universitaria di Genova, “D(A)SOLO. Semplicità, essenzialità e umorismo”, spettacolo a cura di Carlo Mondatori, per ridere di sé stessi e delle assurdità del mondo, composto da monologhi e racconti a sfondo umoristico e leggero.

Martedì 5 ottobre, ore 15.30, sala associazione GAU, e mercoledì 6 ottobre, ore 15.30, Spazio 21, ex Ospedale Psichiatrico di Quarto, presentazione del libro “Il cuore di Genova. Personaggi, aneddoti e canzoni dal 1973 a oggi” e spettacolo musicale con Vladimiro Zullo dei Trilli.

Giovedì 7 ottobre, ore 15, sala punto d’incontro Coop Sestri Ponente, e giovedì 14 ottobre, ore 15, sala punto d’incontro Ipercoop L’Aquilone, “A tavola fra le opere dei Musei”, a cura di Simonetta Maione.

Mercoledì 6 ottobre, ore 15, sala punto d’incontro Coop Sestri Ponente, “Il micro-Festival delle canzoni Napoletane”, storia e non solo delle canzoni più significative, a cura di Carmen Romeo.

Per partecipare a “Coop Incontri” bisogna aderire all’Associazione Tempo Libero Coop Liguria (iscrizione al Punto Soci di tutti i punti vendita, al costo di 6 euro una tantum, aperta ai Soci Coop e ai loro familiari). Il costo di iscrizione annuale è di 35 euro. Per frequentare il programma è necessario esibire il green pass.

 

Visto lo stop forzato dell’attività dello scorso anno a causa dell’emergenza sanitaria, Coop Liguria ha proposto il programma “Coop Incontri d’estate”: guarda il video per scoprire come è andata!

PER I SOCI DI COOP LIGURIA, INGRESSO SCONTATO A 12 EURO

Un equipaggio di lavoratori Coop alla Barcolana di Trieste

3.000 NASTRI ROSA AIRC AL PERSONALE COOP LIGURIA PER SUPPORTARE LA RICERCA

vai a tutte le news
7

2 milioni di euro

di retribuzione aggiuntiva pagata ai lavoratori grazie alla contrattazione aziendale

87% di lavoratori assunti

con contratti a tempo indeterminato

65.000 ore

di formazione erogate ogni anno

660 lavoratori

che possono autogestire il proprio orario con forme innovative di organizzazione del lavoro
2

1.300 laboratori gratuiti

proposti ogni anno alle scuole con il progetto “Saperecoop”

31.000 partecipazioni

di bambini e ragazzi coinvolti in Liguria e in alcune località del Basso Piemonte

3.978 premi

didattici distribuiti con “Coop per la scuola”

900.000 euro

di investimento complessivo a favore della scuola
3

2 milioni di euro

investiti ogni anno per il sostegno alle manifestazioni culturali promosse sui territori

Oltre 900 attività

proposte dai programmi Coop Liguria per il tempo libero, tra incontri, visite guidate ed escursioni

28.000 partecipazioni

di Soci e cittadini alle attività proposte su tutto il territorio
6

59 tonnellate

di generi di prima necessità donati alle associazioni del volontariato con il progetto “Buon Fine”, che recupera i prodotti non più vendibili dei punti vendita

quasi 100 tonnellate

di prodotti alimentari e articoli di cancelleria donati da Soci e clienti con le raccolte “Dona la spesa” e il progetto “Spesa sospesa”

100.000 euro

donati alle associazioni del volontariato che si prendono cura delle famiglie in difficoltà

4

63 milioni di euro

di acquisti effettuati ogni anno da Coop Consorzio Nord Ovest presso imprese liguri

51 punti vendita

coinvolti per valorizzare sugli scaffali i prodotti locali

3 iniziative promozionali

l’anno dedicate ai prodotti liguri

2 marchi

per segnalare il pesce e l’ortofrutta
1

30.400 tonnellate

di CO2 risparmiate in otto anni grazie agli interventi su illuminazione, refrigerazione e climatizzazione

400.000 kilowattora

di energia prodotti ogni anno da 8 impianti fotovoltaici attivi presso la sede di Arenzano e in 7 punti vendita

8.828 tonnellate

di materiali riciclabili avviate ogni anno alla raccolta differenziata

5

89 milioni di euro

di sconti garantiti ogni anno  a Soci e clienti, in aggiunta alla convenienza quotidiana “Prezzi bassi sempre”

4.800 prodotti  

buoni, convenienti, etici, ecologici e soprattutto sicuri, grazie a 7,7 milioni di controlli effettuati ogni anno

1,6 milioni di euro

di risparmio generato dai distributori Enercoop rispetto ai prezzi medi di mercato