Buon fine

Con il progetto “Buon Fine” Coop Liguria dona continuativamente le eccedenze alimentari dei propri punti vendita alle associazioni del volontariato che si prendono cura delle famiglie in difficoltà, come Caritas, San Vicenzo, Croce Rossa, Music for Peace, ARCI, ACLI, Pubbliche Assistenze.

In ogni località gli enti beneficiari sono scelti in collaborazione con i Servizi Sociali dei Comuni e spesso si tratta di reti territoriali che riuniscono più associazioni, come “Ri-cibo” a Genova, “Buon Mercato” alla Spezia, la “Consulta del volontariato” nel Tigullio.

I punti vendita coinvolti sono 28. Tutti raccolgono e donano prodotti confezionati e articoli per l’igiene della casa e della persona. Alcuni hanno attivato anche la donazione di prodotti da forno, frutta e verdura.

Il personale di Coop Liguria e i Soci attivi hanno un ruolo importante per garantire il buon esito del progetto: i lavoratori gestiscono la raccolta e la consegna delle donazioni, i Soci tengono le relazioni con i volontari.

A fine 2020 sono state donate merci per oltre

50 mila euro

Dai Soci di Coop Liguria, 9.000 pasti alle associazioni del territorio

ALLA SCOPERTA DEL MARE CON LA COOPERATIVA ZIGUELE

vai a tutte le news